“Pointillisme a go-go”

“Seurat, Seurat”……avevo deciso di mettermi un po’ alla prova con la tecnica del pointillisme e così mi ci sono buttata. Mi piace usare il colore e cercare di trovare con l’accostamento la vibrazione giusta che nell’occhio forma un dato colore (ad es. accostare il blu col giallo e far si che il nostro cervello percepisca il verde) e questa tecnica mi ha dato modo di sperimentare appieno. Ammetto di non essere stata fedele completamente alla divisione in colori primari ma neppure Seurat lo era del tutto.

Ammetto che è stato un lungo,  lunghissimo lavoro. Non voglio pensare a quanto il buon Georges deve averci investito in tempo…

Comunque ecco il mio piccolo omaggio al maestro.

IMG_20160302_121237a

“Seurat : Bagnanti ad Asnières” (2015)- copia dell’opera “Une baignade à Asnières” (1884) di Georges Seurat (1859-1891).
Decorazione a secondo fuoco su biscotto

“Seurat : Bathers at Asnières” (2015) – copy of the work “Une baignade à Asnières” (1884) by Georges Seurat (1859-1891)
Decoration made with second firing colours on pottery.

Annunci